Passivhaus | IdaiNature | Productos bioestimulantes y de biocontrol

Passivhaus

Passivhaus è il termine passivo applicato all’architettura; implica che l’edificio richieda pochissima quantità di energia per il suo funzionamento perché è in grado di migliorare i vantaggi, minimizzando gli svantaggi, grazie alla sua specifica posizione bioclimatica (orientamento, esposizione al sole o al vento, ecc.)

 

Questo edificio è caratterizzato da un alto grado di benessere per gli utenti e i propri lavoratori, riducendo del 80% il consumo di energia e di emissioni di CO2 provenienti dall’atmosfera rispetto ad un edificio convenzionale con le medesime caratteristiche.

Sala de Reunión

L’Idai Nature Building ha un livello particolarmente elevato di comfort termico con un consumo energetico minimo in riscaldamento, refrigerazione, deumidificazione, acqua calda, illuminazione, automazione per ufficio ed elettrodomestici. Tuttavia, le conoscenze e le tecnologie applicate in questa costruzione differiscono da quelle prese in considerazione in una certificazione di efficienza energetica convenzionale, perché lo standard di costruzione Passivhaus ha stabilito una metodologia completa e rigorosa che è stato ampiamente contrastata nei suoi quasi 30 anni di traiettoria.

Tanto che la Commissione europea, nella sua Raccomandazione UE 2016/38, è giunta a stabilire questo standard come punto di riferimento del successo garantito per l’acquisto di edifici a energia quasi zero (ECCN), che in questo caso, viene applicato anche prima della Direttiva europea EBPD 2010/31/UE concernente l’efficienza energetica degli edifici e degli edifici con un consumo energetico pressoché nullo è recepita nella legislazione spagnola.

interior plantas

Uffici centrali senza consumo energetico per climatizzarsi.

primera planta
recreo

Patto delle Nazioni Unite

Formazione E Fiere

Vuoi lavorare insieme a noi? Contattaci