Le acquisizioni hanno giovato a Idai Nature – IdaiNature | Productos bioestimulantes y de biocontrol
 In Blog, Noticias Corporativas

L’azienda specializzata nel biocontrollo agricolo ha aumentato le sue vendite del 300% rispetto all’anno scorso, raggiungendo un fatturato di 40 milioni di euro

 

Dopo aver chiuso il suo anno fiscale il 30 giugno, l’azienda valenciana Idai Nature ha ottenuto i migliori risultati dei suoi 10 anni di storia. Grazie alla scommessa di Bridgepoint di integrarla al Gruppo Rovensa nel 2018, Idai Nature ha conosciuto uno sviluppo senza precedenti, dovuto alla sua crescita organica e alle acquisizioni realizzate all’inizio di quest’anno.

 

Agrichem Bio e Grupo Agrotecnología sono state le acquisizioni selezionate per rafforzare la proposta dal valore innovativo di Idai Nature in un mercato in costante crescita. L’integrazione di queste aziende, con un portfolio finalizzato al biocontrollo agricolo, ha permesso a Idai Nature di superare tutti gli obiettivi indicati e di diventare il player principale del biocontrollo in Iberia, Messico e Cile.

 

“Sono molto orgoglioso delle cifre che stiamo raggiungendo, frutto del lavoro di un grande team e, soprattutto, del fatto di credere nel progetto che ci porterà a essere leader mondiali nel biocontrollo agricolo”, dichiara Carlos Ledó, fondatore di Idai Nature e responsabile dell’unità di Biocontrollo del Gruppo Rovensa.

 

L’anno passato IDAI NATURE aveva chiuso con un fatturato di 14 milioni di euro rispetto ai 40 milioni guadagnati quest’anno, con un dato di crescita organica in termini di vendite superiore al 20% e uno spettacolare 300% se si includono le acquisizioni effettuate; le cifre sono ancora più elevate in termini di EBITDA, che, grazie alle sinergie che si stanno producendo, è di circa 10 milioni di euro.

 

“Tenendo presente che non si escludono ulteriori incorporazioni all’unità aziendale, queste cifre si moltiplicheranno nei prossimi anni per continuare a crescere in modo sostenibile e redditizio, permettendoci di generare ulteriore occupazione stabile e di qualità all’interno della Comunità Valenciana”, sostiene Ledó.

Recent Posts

Vuoi lavorare insieme a noi? Contattaci